Desiderate diventare maestri di FIFA 19? Allora siete nel posto giusto. Infatti, qui potete trovare trucchi e consigli di The Last Loop per perfezionare la vostra esperienza di gioco con il videogame calcistico più famoso e rinomato al mondo, che nella sua ultima edizione rinnova il proprio gameplay raggiungendo livelli mai visti in precedenza. Ecco dunque alcune dritte per vivere al meglio la propria esperienza con FIFA 19.

Provate numerose formazioni

Quando giocate con FIFA 19 evitate l’impiego di uno stesso modulo di gioco per ogni squadra presente. Nella scelta del modulo migliore è buona cosa valutare le caratteristiche dei giocatori che compongono la formazione. Per esempio, il 4-3-1-2 potrebbe rivelarsi un modulo efficiente di gioco se si dispone di ottimi centrocampisti centrali. Se si ha un grandioso attacco è possibile impiegare il 4-2-3-1, favorendo inoltre il gioco sulle fasce; se si desidera aumentare ulteriormente il potere offensivo si potrebbe optare per il 4-2-4, un modulo che di certo metterà una grande pressione nell’area avversaria.

Cercate di comprendere gli avversari

Prima di impostare il proprio gioco durante una partita è bene sfruttare i primi minuti di gara per studiare attentamente le strategie degli avversari. Si potrà in questo modo capire lo stile di gioco dell’avversario. Questo potrebbe includere numerosi e brevi passaggi o contropiedi fulminanti, una costruzione di gioco che ruota attorno alla figura di un regista oppure una preferenza per l’azione sulle fasce. Una volta compreso il modo di giocare dell’avversario è possibile scegliere il modulo e lo stile di gioco più adatti per vincere la partita.

FIFA Ultimate Team 19: consigli

Se volete dare vita alla squadra di calcio più forte del pianeta in FIFA Ultimate Team 19 allora dovete curare nei minimi dettagli la chimica di gioco fra i vostri giocatori. La qualità di una squadra non è solamente costituita dal valore assoluto dei singoli giocatori, bensì anche dall’intesa fra di loro. Maggiore è l’intesa fra i vostri calciatori, più grande sarà la forza della vostra squadra. A tal proposito è bene costruire una squadra che includa calciatori che facciano parte della stessa nazionale di calcio o dello stesso campionato. Nella vostra formazione potranno essere inclusi giocatori dal calibro di Messi o Cristiano Ronaldo, ma tutto ciò sarà poco utile senza una grande intesa dei giocatori e una costruzione dell’azione fatta da numerosi e precisi passaggi.

Impiegate al meglio la nuova tecnica di tiro

In questa ultima edizione di FIFA è stata introdotta la finalizzazione a tempo, una nuova caratteristica di gioco che permette di perfezionare la forza del tiro, nonché la sua precisione. Una volta effettuato un tiro con il tasto Cerchio/B, premendolo di nuovo sarà possibile migliorare la conclusione, che potrebbe rivelarsi letale per gli avversari.

Tuttavia, questo trucco presenta dei possibili svantaggi. Infatti, se la ripetizione del tasto si verifica troppo in anticipo o in ritardo, la finalizzazione ne risulterà rovinata, diminuendo sensibilmente la possibilità di fare gol. Con questa importante novità del gameplay si potranno dunque segnare gol epici, ma anche fare grandissime figuracce. L’allenamento risulterà quindi fondamentale per padroneggiare nel migliore dei modi questa tecnica; a questo proposito è bene fare affidamento al FIFA Trainer, che vi allenerà tramite una barra posizionata sopra il giocatore, in grado di guidarvi al meglio nell’impiego del secondo tasto.

Tiri controllati sotto porta

Il Tiro controllato consente al giocatore di concludere a rete con un calcio più preciso e di qualità superiore una volta che ci si ritrova da soli davanti al portiere. Per avvalersi di questo speciale tiro è necessario premere R1 (RB), seguito da L1 (LB) e infine da Cerchio/B mirando al palo più lontano rispetto al portiere. Sostanzialmente si tratta di un’esecuzione che spiazza l’estremo difensore della squadra avversaria, accrescendo sensibilmente la possibilità di fare gol. È bene non dimenticare questa tecnica nel momento di finalizzare un’azione della propria squadra.

Non abusate dello sprint

Gli errori più frequenti dei principianti di FIFA includono l’uso spropositato dello sprint. Questa caratteristica può decisamente rivelarsi utile nelle fasi di attacco; tuttavia, il suo impiego nelle altre occasioni di gioco diventa controproducente, in quanto non farebbe altro che aumentare il numero di contrasti con la squadra avversaria, rischiando in questo modo d’innescare un pericoloso contropiede. In definitiva, è bene utilizzare lo sprint quando la giocata lo richiede, evitandolo nelle fasi di impostazione del gioco verso la porta avversaria.

Il team di The Last Look ha già testato FIFA 19 e ci ha fornito alcuni trucchi di gioco. Potete trovare ulteriori consigli nel loro articolo riguardo al videogioco FIFA, seguendo questo link.

Giovanni John Improta
Vi siete mai chiesti come nasce un sito di videogiochi come GameBack? Semplice, una mattina mi sono svegliato e mi sono chiesto: ma io cosa so fare? Mah, l'unica cosa in cui sono bravo sono i videogiochi, sai a quanto potrà servirmi.... Beh, il resto è storia come si suol dire. Ringraziatemi o insultatemi su Facebook, Twitter, o Ludomedia