Lo annuncia il director Hajime Tabata con un video

Final Fantasy XV

Final Fantasy XV non uscirà il 30 settembre prossimo, come annunciato a fine marzo; oggi Square Enix lo ha confermato ufficialmente, dopo alcuni rumor in questa stessa direzione girati negli scorsi giorni.

A spiegare con dovizia di dettagli le ragioni del rinvio è stato Hajime Tabata, uno dei maggiori responsabili del progetto, tramite un video che potete guardare qui sotto con tanto di sottotitoli in italiano.

 

 

In breve, la versione “master” del titolo (quella da stampare sul disco) sarebbe già ora pronta, e sarà mostrata domani in un video di gameplay. Ciononostante, è stato preferito rimandare l’uscita per inserire già nel titolo base una serie di miglioramenti e correzioni che, altrimenti, sarebbero in parte arrivati all’interno di una grossa day one patch e in parte in alcune ulteriori patch pubblicate successivamente – patch che, spiega Tabata, teoricamente non tutti gli acquirenti del gioco potrebbero essere in grado di scaricare.

 

Alla fine della fiera, comunque, sembra che Final Fantasy XV uscirà definitivamente il 29 novembre 2016. Il gioco sarà immediatamente disponibile su PS4 e Xbox One; una versione PC non è stata né smentita né confermata, ma in ogni caso non arriverà assieme a quelle per console.

Lorenzo Forini
Sono nato a Bologna nel 1993, videogioco da sempre, e da sempre mi ha affascinato l'idea di andare oltre al solo giocare, di cercare di capire cosa c'è nascosto in ogni titolo dietro al sipario più immediato da cogliere. Se i videogiochi sono una forma d'arte, forse è il caso di iniziare a studiarli davvero come tali.

X