Guida ai Pokémon Shiny per Pokémon X e Y

Pokemon Shiny

Bentornati all’Altopiano Blu, Allenatori! Come la leggendaria sede della Lega Pokémon di Kanto e Johto, vogliamo essere “L’obiettivo ultimo degli Allenatori” e vi aiuteremo a diventare dei giocatori veramente in gamba, a conoscenza di ogni segreto dei mostri tascabili e in grado, se lo vorrete, di competere nei tornei internazionali.

Detto questo, partiamo con la guida di oggi, tutta incentrata sui Pokémon Shiny e sul loro ottenimento in Pokémon X e Y.

«La vostra leggenda nel mondo Pokémon sta per iniziare! Andiamo!».

 

Pokémon Shiny: un’introduzione

I Pokémon Shiny sono sempre stati, sin dalla loro comparsa nella Seconda Generazione, molto ricercati dai giocatori: possederne uno è sempre stato un simbolo di grande bravura (o fortuna, a seconda dei casi), e i cacciatori di questi “trofei” si sono moltiplicati negli anni.

Pokemon Shiny

http://archives.bulbagarden.net

Mentre in inglese il termine Shiny, coniato dai fan, è entrato ufficialmente in uso a partire dalla Quarta Generazione, in italiano il termine riconosciuto da Game Freak è “cromatico”. Tuttavia, essendo “Shiny” utilizzato a livello globale, opteremo anche noi per questa scelta.

Ciascuna forma Shiny può distinguersi dalla colorazione “standard” della sua specie in modi molto differenti a seconda del caso: alcune specie cambiano completamente il proprio colore, come Ponyta, altre invece possiedono una colorazione solo leggermente differente, come Garchomp.

Pokemon Shiny

http://archives.bulbagarden.net

Pokemon Shiny

http://archives.bulbagarden.net

Inoltre, non è detto che una linea evolutiva mantenga lo stesso set di colori per quanto riguarda le forme Shiny: un classico esempio è la famiglia Charmander-Charmeleon-Charizard.

Pokemon Shiny

http://archives.bulbagarden.net

La probabilità di trovare un Pokémon Shiny di una determinata specie era, fino alla Quinta Generazione, di 1 possibilità su 8192 in condizioni normali, numero determinato dalla struttura stessa di Pokémon Oro, Argento e Cristallo e poi mantenuto fino all’avvento di Pokémon X e Y. Nella Sesta Generazione, infatti, la probabilità è raddoppiata (1/4096)!

Sono cambiati inoltre i modi di ottenere degli Shiny, o meglio sono stati introdotti dei metodi per riuscire a mettere le mani su un Pokémon cromatico più facilmente.

In questa guida analizzeremo tutti i metodi disponibili per acchiappare facilmente degli Shiny nella Sesta Generazione (X e Y).

Preparate le Poké Ball!

 

Poké Radar

Presente già nella Quarta Generazione (ma solamente in Diamante, Perla e Platino), il Poké Radar fa il suo grande ritorno nella Sesta Generazione.

Pokemon Shiny

http://archives.bulbagarden.net

Il funzionamento di questo utilissimo strumento è rimasto pressoché invariato nel tempo. Anche se padroneggiare l’uso del Poké Radar può richiedere molto tempo, nelle mani giuste si può rivelare una vera e propria miniera d’oro. Con il tempo e seguendo i consigli della nostra guida, nessun Pokémon Shiny nascosto nell’erba alta avrà più speranze di sfuggirvi!

I preparativi

Prima d’avventurarvi a caccia di Pokémon dalla livrea inconsueta è bene che controlliate la vostra lista della spesa:

  • prima di tutto, assicuratevi di procurarvi tantissime Ball. TANTISSIME (la prudenza non è mai troppa). E magari di tipo differente: la scelta più comune è l’Ultra Ball, una Ball “quattrostagioni” con un livello di cattura pari a 2 su 4 (il valore massimo possibile). Tuttavia, a seconda del mostro che state cercando e del momento della giornata potete anche utilizzare Ball come Rete Ball (il cui livello di cattura raggiunge 3/4 se la si utilizza su Pokémon di tipo Acqua o Coleottero), Scuro Ball (che raggiunge i 4/4 se utilizzata di notte) e Bis Ball (3/4 se avete già catturato un esemplare della stessa specie), tanto per citarvene alcune. Utilissime sono anche le Timer Ball (nel caso in cui la vostra lotta con l’esemplare Shiny si protragga per più di 30 turni, il livello di cattura sale a 4/4) e le Velox Ball (4/4 se utilizzate entro i primi 4 turni).
  • Comprate anche tantissimi Repellenti Max, almeno 80-100. Vi serviranno per non far interrompere le catene.
  • Siate ben forniti anche di Etere, Elisir Max o Baccamela. Dovrete ricaricare i PP dei vostri Pokémon più volte.
  • Un Pokémon (il primo della squadra) di livello elevato, che riesca a sconfiggere velocemente i Pokémon selvatici dell’area e che magari sia anche in possesso di una mossa in grado di addormentarli o paralizzarli (scottatura, confusione e mosse come Parassiseme sono invece da evitare: il mostro che cercate potrebbe rischiare di finire KO e rovinarvi la giornata).
  • Il Poké Radar (lo otterrete, sconfitta la Lega, da un ricercatore al secondo piano del Laboratorio del Prof. Platan) assegnato al tasto Y.
  • Una Master Ball, se siete in cerca di Pokémon a conoscenza di mosse come Autodistruzione, Esplosione, Ultimocanto e Teletrasporto (fidatevi… a volte è meglio non rischiare).
  • Una buona dose di pazienza.

Detto questo, iniziamo a scoprire come utilizzare il Poké Radar.

Catenae Fortunae
Pokemon Shiny

http://archives.bulbagarden.net

Recatevi nell’area dove si trova il Pokémon che v’interessa e cercate una zona d’erba alta (vanno bene anche i fiori) estesa (sarebbe ideale quadrata o rettangolare) senza ostacoli che v’impediscano di osservare tutti i ciuffi d’erba e senza “buchi” al suo interno. Salvate la partita.

A questo punto, dobbiamo iniziare a parlare delle catene. Per utilizzare il Poké Radar dovrete essere in grado di concatenare più lotte contro la stessa specie di Pokémon selvatici. Se il numero di concatenamenti supera 40, le probabilità d’incontrare un Pokémon Shiny saranno portate al massimo e, anziché avere la possibilità di trovare uno di questi ricercatissimi mostri su 4096, potrete imbattervi in uno di loro ogni 200 incontri. Un bel passo in avanti, non trovate? Attenzione però: probabilità non significa certezza! Potrebbero comunque servirvi più di 200 incontri anche dopo 40 concatenamenti, come potrebbe anche essere vero il contrario: purtroppo il Poké Radar non garantisce di trovare “matematicamente” uno Shiny. Ma siate fiduciosi e non disperate: prima o dopo il Pokémon dei vostri sogni sbucherà fuori dall’erba alta.

E ora vediamo di capire come fare a creare questi concatenamenti.

Le catene, come dicevamo, vengono formate quando s’incontrano Pokémon della stessa specie, mentre possono essere spezzate da più circostanze:

  • incontrare un Pokémon di una specie differente;
  • utilizzare la Bicicletta o i Pattini;
  • uscire dalla zona d’erba alta che si sta setacciando o entrare nell’erba posta lungo il suo perimetro;
  • salvare la partita;
  • scappare dal Pokémon selvatico (della specie che stiamo cercando o no) o lasciarlo scappare;
  • far schiudere un Uovo.

Una volta che siete pronti a cominciare la caccia, assicuratevi di avere il Poké Radar carico: nel caso, fate 50 passi per ricaricarlo. Toglietevi i Pattini o scendete dalla Bicicletta, se li state utilizzando, utilizzate un Repellente Max e recatevi al centro dell’area erbosa che avete scelto, quindi attivate il Poké Radar. Noterete che alcuni ciuffi d’erba si muoveranno: dietro ciascuno di essi si nasconde un Pokémon, ma non tutti si muovono alla stessa velocità. Il Repellente eviterà che un Pokémon che non sia dietro ad uno di questi cespugli “in movimento”, ma nell’erba normale, rompa la vostra catena. Scegliete un ciuffo d’erba: se il Pokémon che apparirà sarà quello della specie che state cercando, potete iniziare a creare una catena. Se così non fosse, ricaricate il Poké Radar e riprovate.

Il Poké Radar è in grado di aiutarvi a trovare Pokémon della stessa specie e a mantenere attiva la catena, ma ci sono alcune regole da seguire:

  • assicuratevi che si muovano almeno quattro ciuffi d’erba. Se non è così, resettate il Poké Radar continuando a camminare nella zona d’erba che avete scelto (non uscite dalla zona erbosa!) ma evitando accuratamente i ciuffi che si sono mossi (è importante memorizzare la loro posizione). Se siete insicuri, fate avanti e indietro tra due ciuffi “non pericolosi” fino a che non avrete raggiunto il numero di passi necessario (50);
  • non utilizzate mai lo Slide Pad per muovervi, o verranno attivati i Pattini e la catena s’interromperà. Usate solamente la croce direzionale;
  • il ciuffo d’erba che sceglieremo per primo si muoverà in un dato modo, e noi dovremo da quel momento in poi scegliere solo i ciuffi che si muoveranno nella stessa maniera. Non sempre scegliere un ciuffo differente romperà la catena, ma le probabilità che si verifichi l’indesiderabile sono comunque piuttosto alte. Se non trovate un ciuffo che si muove come il primo che avete scelto, resettate il Poké Radar (specie se siete piuttosto avanti nel concatenamento, per evitare di ricominciare tutto da capo);
  • i ciuffi d’erba che scegliamo devono essere ad almeno 4 spazi di distanza da noi. Non importa che siano 4 spazi contigui orizzontalmente o verticalmente: potete procedere a zig-zag, attenzione però a non passare per due volte sullo stesso spazio;
  • i ciuffi d’erba che scegliamo non devono essere allineati orizzontalmente o verticalmente con altri ciuffi “in movimento” (anche se si muovono a velocità differenti);
  • i ciuffi d’erba non devono MAI trovarsi sul perimetro della zona d’erba alta;
  • se non siete in grado di vedere tutta l’area erbosa, NON ANDATE AL DI FUORI DEL VOSTRO CAMPO VISIVO. Farlo corrisponde ad avanzare alla cieca e rischiare di entrare in un ciuffo d’erba indesiderato;
  • per lo stesso motivo, non andate mai nei ciuffi d’erba posti dietro al vostro personaggio: non è sempre facile capire se e come si sono mossi;
  • se vi serve una pausa, prendetevela! Ricordatevi solo di non salvare e spegnere e di annotarvi i ciuffi d’erba che si sono mossi (per questo motivo, è forse meglio scegliere di riposarsi nel corso di una battaglia);
  • i ciuffi d’erba che si muovono più lentamente non nascondono nessun Pokémon: statene alla larga o la vostra catena verrà interrotta;
  • in caso di dubbio non rischiate e resettate il Poké Radar.

Ogni volta che catturerete o sconfiggerete un Pokémon della stessa specie, il Poké Radar si attiverà automaticamente a fine battaglia, facendo muovere altri cespugli. Resettare il Poké Radar non romperà la catena, quindi (non ci stancheremo mai di ripeterlo) se non siete sicuri di che ciuffo d’erba scegliere o vi trovate in una situazione in cui è molto facile rompere la catena, resettatelo. E state sempre in guardia: purtroppo a volte anche il ciuffo migliore può rappresentare una fregatura e costringervi a ricominciare tutto da capo.

Vi ricordate la famosa probabilità di uno Shiny ogni 200 al raggiungimento del quarantesimo concatenamento? Beh, su con la vita: a dire il vero, visto che cercheremo sempre almeno 4 ciuffi d’erba in movimento, tale probabilità salirà a 1 su 50! Ricordatevi inoltre che, una volta raggiunto il quarantesimo concatenamento, la probabilità non salirà oltre e potrete quindi resettare il Poké Radar fino a che non troverete il vostro Shiny ad attendervi dietro ad un ciuffo d’erba che scintilla.

 

Metodo Masuda

Pokemon Shiny

http://archives.bulbagarden.net

Il Metodo Masuda può apparire più “tranquillo” del Poké Radar, visto che qui non si tratta di dare la caccia a dei selvatici, ma di far schiudere delle Uova.

Chiamato così in onore di Junichi Masuda, il direttore di Game Freak, questo metodo permette di moltiplicare per 6 la fantomatica probabilità di 1 Pokémon Shiny su 4096. Pur non essendo un numero nemmeno minimamente vicino a quanto offerto dal Poké Radar, si tratta comunque di una facilitazione notevole che, se ben giocata, vi permetterà inoltre di controllare anche IV, mosse e Nature dei nascituri. Insomma, più difficile, ma in grado di fornire veramente dei Pokémon “su misura”.

Il Metodo Masuda prevede l’accoppiamento tra due Pokémon provenienti da regioni geografiche (del mondo reale) differenti. Questo sistema funziona sia che abbiate un solo genitore “straniero” e uno appartenente a voi, sia che abbiate due genitori non provenienti dal vostro Paese. In quest’ultimo caso però fate attenzione a non avere due genitori “stranieri” provenienti dallo stesso Paese (ad esempio, due genitori giapponesi sulla vostra scheda di gioco italiana), o il Metodo Masuda non funzionerà affatto! Dei genitori ottenuti in-game verranno trattati sempre come appartenenti alla stessa zona geografica del giocatore, quindi non ci provate (che ci volete fare, sarebbe stato troppo bello!). Un genitore straniero ottenuto come Uovo verrà considerato straniero anche se si schiuderà nel gioco dell’Allenatore che vuole tentare il Metodo Masuda.

Una volta che avrete selezionato i genitori, non dovrete fare altro che lasciarli alla Pensione e attendere fiduciosi.

È possibile utilizzare la tecnica del Soft Reset (ossia resettare il gioco premendo L+R e Start/Select) con il Metodo Masuda. Anzichè schiudere centinaia di Uova, potete semplicemente:

  • lasciare alla Pensione i genitori desiderati (tenendo conto delle Nature, mosse, PokéBall, IV e dandogli da tenere strumenti come Pietrastante e Destincomune a seconda di cosa volete ottenere);
  • salvare il gioco prima di ritirare il primo Uovo;
  • schiudere cinque Uova per volta (tenendo in squadra un Pokémon con Corpodifuoco o Magmascudo perché si schiudano più velocemente e utilizzando, se potete, il Potere O Covata di livello più alto);
  • resettare nel caso in cui non otteniate uno Shiny, raccogliendo di nuovo cinque Uova e schiudendole fino a trovare il cromatico dei vostri sogni.

Ricordatevi però che una volta affidati alla Pensione entrambi i genitori IV, Natura, sesso, mosse e “fattore Shiny” del primo Uovo saranno già fissati dal gioco, ancora prima che i gestori della Pensione ci informino che è stato deposto un Uovo. In questo caso niente panico: basterà non ritirare il primo Uovo, lasciandolo ai responsabili della Pensione, e ritirare le cinque Uova successive.

Chain Fishing

Pokemon Shiny

http://archives.bulbagarden.net

L’ultima novità per i cacciatori di Shiny, introdotta in X e Y, è probabilmente il metodo più accessibile: il Chain Fishing.

Pur limitato in alcuni sensi (potrete trovare solamente dei Pokémon Shiny pescabili e non potrete scegliere voi stessi quale sarà la specie del Pokémon Shiny), è molto più semplice e affidabile del Poké Radar e del Metodo Masuda.

Il sistema del Chain Fishing prevede, come quello del Poké Radar, le catene, ma è molto diverso da questo.

Una volta individuato un corso d’acqua, scegliete un Amo: attenzione! Non cambiate Amo durante la pesca, o la catena verrà interrotta.

Altre azioni che interrompono la catena sono:

  • muoversi tra un lancio dell’Amo e un altro;
  • non pescare niente;
  • premere il pulsante A per ritirare la lenza troppo presto o troppo tardi;
  • (non confermato) salvare la partita;
  • (non confermato) utilizzare PSS, Poké Io & Te, SAV e aprire i vari menù di gioco.

Non interromperete invece la catena se:

  • sconfiggerete il Pokémon selvatico o scapperete da questo;
  • catturerete il Pokémon (anche se Shiny: noi abbiamo trovato due Cloyster Shiny a distanza di soli 6 incontri l’una dall’altra e le abbiamo catturate entrambe);
  • incontrerete un Pokémon selvatico differente dal primo.

Per cercare di pescare il più possibile e allungare quindi la vostra catena sarà necessario prendere alcune precauzioni:

  • mettete al primo posto nella vostra squadra un Pokémon con l’abilità Ventose (ad esempio Inkay, Lileep o Octyllery) o Antifurto: così facendo aumenterete considerevolmente la probabilità che un Pokémon selvatico abbocchi. Se il Pokémon in possesso di Ventose o Antifurto va K.O. non preoccupatevi e lasciatelo comunque nella prima posizione: la sua abilità funzionerà comunque. Volendo fuggire rapidamente da Pokémon selvatici di livello superiore al vostro, potete anche dare una bella Palla Fumo al vostro Pokémon “pescatore”.
  • Scegliete una zona di pesca vicina a degli scogli o in spazi angusti: i Pokémon selvatici tendono ad abboccare più facilmente in queste zone.

L’incremento della probabilità di trovare un Pokémon Shiny con il Chain Fishing non è ancora stato chiarito. Tuttavia, vi possiamo assicurare per esperienza diretta che i mostri cromatici possono manifestarsi a vari livelli di completamento della catena: noi siamo stati in grado di trovare Shiny a partire dal ventiseiesimo concatenamento, ma per altri casi ci sono voluti 61, 67 e persino 73 concatenamenti prima di poter cantar vittoria.

Ovviamente, anche il Chain Fishing non offre mai certezze assolute: dipende principalmente dalla vostra fortuna e dai vostri riflessi. Ma chi dorme non piglia… Shiny, no?

Detto questo, concludiamo la nostra guida sulla cattura agli Shiny per Pokémon X e Y e vi auguriamo una buona caccia!

Daniela Rizzo
Videogioco da... sempre! Ho iniziato infatti a soli due anni su un MSX2, quando i giochi erano davvero tostissimi. E niente continue o password! Quanti Game Over, ragazzi! Ho poi scoperto Nintendo, e da quando mi hanno regalato un Game Boy Color non sono più tornata dal Mondo dei Funghi (o da Johto, o da Hyrule... beh, fate vobis!). Forse proprio perché ho iniziato su giochi già "vecchi", ho sempre nutrito una grandissima passione per il retrogaming: quando sento una melodia a 8 bit, mi sento sempre un po' archeologa! La mia serie preferita? The Legend of Zelda, che domande!

65 Responses to “Pokémon Shiny: guida per Pokémon X e Y”

  1. […] Pokémon Shiny: guida per Pokémon X e Y […]

  2. […] Se desiderate ulteriori dettagli sul chaining della Sesta Generazione (e sugli altri metodi per ottenere dei Pokémon Shiny), fate riferimento alla nostra guida dedicata. […]

  3. […] vi interessa sapere quali metodi esistono per cercare e catturare i Pokémon Shiny, vi rimandiamo a quest’ottima guida scritta dalla nostra […]

  4. Gabryx Sala ha detto:

    Ho trovato un tipo sul pss con 4 leggendari shiny:latias zapdos,landarus e un’altro che ora non ricordo……. ha/hanno avuto un culo pazzesco o c’è un metodo? Comunque grazie della guida

  5. goccia ha detto:

    Daniela come faccio a trovare un eevee shiny non mi funziona il poke radar

    • Daniela ha detto:

      Ciao Goccia!
      Eevee in Pokémon X e Y è catturabile solo nel Safari e nel Percorso 10. Putroppo non è possibile utilizzare il Poké Radar nel Safari, quindi l’unica alternativa è il Percorso 10.
      Il problema è che Eevee lì lo troverai solo ed esclusivamente nei ciuffi d’erba con i fiori gialli. Sinceramente non ho mai provato a usare il Poké Radar in quelle zone, quindi ora non so dirti se funziona…

      Controllo un momento sulla mia copia di Y e ti faccio sapere. ;)

    • Daniela ha detto:

      Ok: ecco qui.
      Ti confermo che è possibile utilizzare il Poké Radar anche nei cespugli con i fiori gialli (li trovi subito davanti a te se arrivi da Altoripoli, e ci sono un paio di zone, ad esempio quella vicino al cartello, dove non hai ostacoli che possono nasconderti la visuale). Controllando ho visto che puoi trovare Eevee anche nell’erba normale, ma ti consiglio in ogni caso i fiori gialli: lì la probabilità di trovare un Eevee selvatico sale al 20%, mentre nell’erba standard è solo al 5%.

      Se hai ancora dei problemi con il Poké Radar è perché forse non ti sei accorto di avere ancora ai piedi i pattini: a volte può succedere. Per esser sicuro di passare alle scarpe usa la croce direzionale. :)

      Fammi sapere come va (e chiedi pure se hai altri dubbi)!

  6. Jacopo ha detto:

    Ho trovato Magikarp shiny!

  7. Riccardo ha detto:

    Grazie. Ho trovato Wailmer shiny alla QUARANTANOVESIMA concatenazione!!!

  8. TommyPokemon ha detto:

    Questa è una guida per i pokemon shiny in oras che ho scritto io
    Tutto Shiny
    Guida contenente tutti i metodi per catturare pokemon cromatici in pokemon Oras

    Ciao a tutti in questa guida vi parlerò di tutti i metodi per ottenere pokemon shiny in pokemon Rubino Omega e Zaffiro Alpha

    -Metodo del DexNav, in italiano NaviDex:
    Questo metodo consiste nel cercare più pokemon con il NaviDex, ci vuole come sempre molta pazienza, e molti criteri che elencherò di seguito:
    Fare scorta di Repellenti Max
    Fare scorta di oggetti che ricaricano i PP o/e bacchemela
    Portarsi un Pokemon con Falsofinale per non mandare K.O. il pokemon shiny
    Portarsi un Pokemon che sappia Paralizzare o Addormentare per catturare meglio lo shiny
    Fare scorta di Ultra Ball
    Evitare di usare questo metodo nell’acqua o nelle grotte perchè i pokemon in acqua e sotto terra scappano dopo pochi secondi.

    Ecco cosa bisogna fare:
    Selezionare il pokemon da cercare es. Pikachu: lo cerchiamo e non appena appare nello schermo superiore ci avviciniamo lentamente, quando incontreremo il pokemon NON dobbiamo fuggire, quindi o lo catturiamo o lo mettiamo K.O., dopodiché continuiamo la catena finchè non incontriamo il pokemon shiny.

    La catena si rompe se…
    salviamo, apriamo la borsa, apriamo il menù pokemon, guardiamo la scheda allenatore, apriamo le impostazioni
    Fuggiamo dalla lotta
    Facciamo scappare il pokemon
    Se vi appare la scritta “Questo Pokemon non è presente nelle vicinanze” state tranquilli allontanatevi un po’ e tornate lì, ma non usare volo, intervolo e non uscite da quella zona rimanete in quel percorso, città, zona,…
    Come so se la catena continua:
    La catena creerà una serie di pokemon con livelli messi in un certo ordine:
    Esempio
    Il primo è di livello 10
    Il secondo è di livello 10
    Il terzo è di livello 10
    Il quarto è di livello 10
    Il quinto è di livello 20
    Il sesto è di livello 11

    Il decimo è di livello 21

    Metodo della Channing Fishing:
    Ok, questo è uno dei metodi più facili (ci vuole anche meno tempo):
    Andare in una zona con degli scogli che chiudono
    Avere il Superamo
    3. Tenere primo della squadra un pokemon con abilità ventose
    4. Incominciare a pescare
    5. La catena si rompe se, non abboccano, tiri troppo presto o tiri troppo tardi
    6. La catena non si rompe se incontri un altro pokemon

    -Metodo del Soft Reset:
    Questo metodo si può usare sia per gli iniziali che per i leggendari catturabili nell’anello di hoopa (Il portale misterioso dove si catturano ad esempio lugia, oh-ho, entei, raiku, suicune, reshiram, zecrom, cobalion, virizion, terrakion,…), consiste ne soft resettare ogni volta:
    1. Salvate davanti all’anello/prima di prendere l’iniziale
    2. Entrate nell’anello/scegliete l’iniziale
    Controllate se è shiny
    Se non è shiny premete L+R+Select/Start e il gioco tornerà all’ultimo salvataggio
    E continuate finchè non viene shiny
    Ovviamente qui il cromamuleto è molto più utile del solito
    Non ascoltate quelli che parlano di 27 ore di soft reset oppure di 1879 soft reset,… Perché il MASSIMO di soft reset è di 500, quindi lo incontrate sempre prima dei 500 soft reset, comunque ci vuole molto tempo, roba da passarci il pomeriggio

    -Metodo Masuda:
    Questo è il famoso metodo delle uova:
    Es. vogliamo treecko shiny
    Procuriamoci un treecko/grovyle/sceptile NON italiano maschio
    Procuriamoci un treecko/grovyle/sceptile ne italiano ne dello stesso stato dell’altro femmina
    Per quanto riguarda maschio/femmina ovviamente va bene anche viceversa, uno dei due può anche essere un Ditto
    Procuriamoci un pokemon con abilità Corpodifuoco (es. Larvesta)
    Mettiamo alla pensione i due pokemon
    Teniamo unico in squadra il pokemon con corpodifuoco
    Incominciamo a prendere ogni uovo dei due pokemon e facciamolo schiudere
    Dopo molti ma molti tentativi il pokemon nato dall’uovo sarà shiny

    -Metodo delle orde
    Questo è un metodo poco conosciuto ma è IL MIGLIORE, perchè infatti senza soffermarsi troppo, cosa che farò dopo, le possibilità diventano 1 su 819,2 mentre in sesta generazione senza il cromamuleto le possibilità sono 1 su 4096!!! Ok passiamo al procedimento ben dettagliato
    Andiamo nel percorso dove c’è la pista ciclabile e catturiamo un oddish
    Controlliamo che conosca profumino
    Facciamo scorta di ultra Ball e tutte le atre cose di caccia avanzata
    Prendiamo un pokemon con una mossa che possa sconfiggere 5 pokemon in una volta es. Surf o lava sbuffo
    Andiamo nella zona in cui vogliamo prendere il pokemon shiny (anche se non possiamo sceglierlo noi
    Apriamo la squadra e selezioniamo profumino da usa mosse di oddish
    Apparirà un gruppo di pokemon selvatici, sconfiggiamoli
    Continuiamo questa “catena” finchè non ne viene uno shiny
    Ho messo tra virgolette catena perché questa non è proprio una catena, (intanto potete fare quello che volete) infatti se le possibilità normali sono 1 su 4096 incontrando un pokemon alla volta, se ne incontriamo 5 alla volta dobbiamo dividere per 5 quindi viene 1 su 819,2

    Alcuni miei consigli

    Per catturare pokemon shiny DOVETE avere TANTISSIMA PAZIENZA, se non l’avete prendetevi il cromamuleto (mostrando il pokedex nazionale completo al prof. Birch)
    Come Chain io vi consiglio la Channing Fishing perchè è quella con cui ci vuole meno tempo
    Vi ricordo che con il soft reset per i leggendari una volta trovato un leggendario shiny potrete esplodere di gioia, quindi fate attenzione ;))

    Spero che questa guida vi sia stata utile e che presto potrete anche voi chiamare un box “50 Sfumature Di Shiny”
    TommyPokemon & Team Pokemon

  9. […] guida scritta dalla nostra Daniela in occasione dell’uscita di Pokémon X/Y. Cliccate qui se volete dare un’occhiata alle altre tecniche per trovare Pokémon […]

  10. Daniela ha detto:

    Scusa se ti rispondo qui Miki, e non sotto al tuo commento, ma purtroppo non posso fare altrimenti. D:

    Sei sicuro di avere al primo posto un Pokémon con l’abilità Ventose? :/

    Hmm, ho visto in un video che a Ceneride, vicino alle piccole cascate, c’è un buon posticino per pescare in santa pace. Il problema è che non ho ancora preso i remake (avendo stragiocato al tempo ai tre originali XD) e quindi non so dirti di preciso. :/

    Ma non temere: chiederò ad Oni, un altro redattore/Allenatore (in gambissima!) di GameBack, che possiede Alpha Sapphire. :)

    Quindi continua a controllare i commenti di questa pagina: presto dovrebbero arrivare delle buone notizie! :D

    • Miki ha detto:

      Non preoccuparti del commento nn importa;)cmq grazie mille nn so come farei senZa il tuo aiuto!!ok aspetterò in attesa ti chiedo ma l abilità ventose a cosa servd di preciso e così importante ?(scusa se ti tempesto di domande davvero il fatto e che sei bravissima in questo campo e vorrei trovare dei pkmn shiny perché io li colleziono onestamente e ovvio e in AS ho già trovato cacnea shiny e ne vorrei altri..grazie ancora sell aiuto!)

    • Daniela ha detto:

      Grazie, Oni! Aspetterò anch’io con ansia la tua guida! :Q__
      Eccomi, Miki: l’abilità Ventose (come anche l’abilità Antifurto), quando il Pokémon che la possiede è al primo posto nella squadra, aumenta la probabilità che abbocchi qualcosa quando lanci la lenza. Nel chain fishing diventa praticamente indispensabile, permettendoti di allungare notevolmente le tue catene (condizione essenziale per trovare degli Shiny).

      Per l’abilità Antifurto, puoi usare Gulpin (catturabile nel Percorso 110, un Gulpin su due ha l’abilità Antifurto), altrimenti puoi fare evolvere un Remoraid (ottenibile al Resort Lotta) che abbia l’abilità Tuttafretta (così da ottenere un Octillery con Ventose) o rivitalizzare un Lileep da un Radifossile (Percorso 111, ma ne puoi ottenere solo uno scegliendo tra il Radifossile e il Fossilunghia). In alternativa puoi farti passare da un amico un Pokémon tra gli altri con l’abilità Antifurto o Ventose (tutti non ottenibili direttamente in ORAS).

      Infine, non ti preoccupare se il Pokémon con l’abilità è di livello molto basso: per scappare in fretta dai selvatici che non t’interessano (ossia non Shiny) puoi assegnargli una Palla Fumo (che puoi ottenere alla Quizzoteca dopo il quarto enigma). In ogni caso, se dovesse andare KO non muoverlo dal primo posto! L’abilità continuerà ad avere effetto anche mentre sarà esausto, e potrai combattere con il secondo Pokémon della tua squadra. ;)

    • Miki ha detto:

      Daniela non so come ringraziarti del tuo aiuto che ha determinato in maniera incredibile la cattura di un relichant shiny al 35esimo tentativo grazie di tutto davvero nn so come fare per sdebitarmi:)cmq ne catturerò triste e continuero a giocare a pkmn quindi aspettati altre mie domande nel tempo;)
      Oni grazie anche a te!!;)fammi sapere quando esce la tua guida che la visiterò e ti dirò cosa ne penso grazie mille a tutti!!!:)

    • Daniela ha detto:

      Evviva! :D Complimenti Miki! ^ ^
      Un Relicath del colore del mare… Quale migliore Shiny per inaugurare il Chain Fishing in ORAS? XD

      Certo! Alla prossima! ;)

    • Oni ha detto:

      Ciao Miki! Per quanto riguarda il metodo della pesca per gli Shiny in ORAS, purtroppo non sono così avanti nell’avventura da essermi messo a cacciare gli Shiny (quindi non ti posso dare esperienza diretta), ma seguendo le indicazioni di Daniela ti consiglierei di provare a nord-ovest di Bluruvia dato che ci sono degli scogli che potrebbero fare al caso tuo. Ti segnalo anche le acque a Petalipoli, molto ricche in specie diverse. Inoltre, a breve pubblicherò una guida per prendere gli Shiny col PokéNav, perciò vedrai che la tua collezione aumenterà a vista d’occhio ;)

  11. Miki ha detto:

    Grazie mille Daniela di avermi risposto in maniera così efficiente e veloce complimenti hai una passione e ci metti cuore vedrai che avrai molte gratificazioni continua così mi raccomando ;)!!scusa la mia ignoranZa anche se seguo moltissimo pokemon ma pkmn ORAS che mi hai messo nella risposta sarebbe zaffiro alpha e rubino omega?grazie mille a presto
    P.s crepi il manectric!

    • Daniela ha detto:

      Wow, Miki! :D

      Eheh, già ottenere risposte come la tua è una grandissima soddisfazione. ^ ^ Sono anch’io un’Allenatrice, da tanti anni ormai (più di 13: come vola il tempo! XD), e mi fa sempre piacere condividere quello che so per aiutare altri giocatori. :)

      Comunque sì, Miki: ORAS è l’acronimo proprio di Rubino Omega e Zaffiro Alpha (è in lingua inglese, per quello le lettere sono diverse: Omega Ruby e Alpha Sapphire). ;)

      Fammi sapere com’è andata!

    • Miki ha detto:

      Cara Daniela te lo meriti i miei sono complimenti che meriti tutti se non di più!!;)allora sto provando il problema e che nn trovo una zona dove ogni volta abbocca un pokemon parlo di ORAS perché dopo due quattro cinque volte mi dice che nn abbocca niente.. Come posso fare?se hai il gioco potresti essere così gentile da indicarmi una zona sicura dove fare il concatenamento in santa pace?grazie mille di tutto ciò che stai facendo per aiutarmi

  12. Miki ha detto:

    E questo metodo funIona solo con x e y o anche con zaffiro alpha e omega rubino?

    • Daniela ha detto:

      Ciao Miki! Grazie per i complimenti!

      Allora, veniamo al sodo. Innanzitutto sì, il chain fishing funziona anche per ORAS, quindi vai tranquillo. :D

      Per quanto riguarda il funzionamento è piuttosto semplice: come già hai detto devi continuare a pescare nello stesso punto con lo stesso amo (senza muoversi/salvare/utilizzare altri strumenti come la Bici/utilizzare il PSS e le altre funzionalità), magari avendo in squadra (al primo posto, esausto o meno) un Pokémon con l’abilità Ventose o Antifurto. Il perché è presto detto: queste abilità fanno sì che sia più facile che abbocchi qualcosa. La catena infatti si rompe se non peschi nulla, e quindi diventa importantissimo continuare a incontrare dei mostri (e azzeccare il momento giusto per riavvolgere la lenza, evitando che scappino)!

      Non importa invece se fuggirai dai Pokémon selvatici (cosa che consiglio, specie assegnando al primo della squadra lo strumento Pallafumo) o se li catturerai, la catena non si romperà in quei casi.

      Un ultimo consiglio: in genere è più facile pescare in angolini angusti con poca acqua o a poca distanza da degli scogli (lascia uno spazio tra te e le rocce).

      Se hai ancora dei dubbi chiedi pure! Intanto in bocca al Manectric!

  13. Miki ha detto:

    Cara Daniela laguida e fantastica ma non ho capito bene il metodo della pesca.cioè io devo solo pescare nella stessa zona con lo stesso amo?o mi sbaglio io?

  14. 44555 ha detto:

    grazie ho trovato con il metodo della pesca clauncher e octilery shiny

    • Daniela ha detto:

      Ottimo! :D
      Claucher Shiny è stupendo, come la sua evoluzione, e ora hai anche un Octillery sbrilluccicoso per andare a caccia di esemplari cromatici: shininess intensifies ;)

  15. Greninja shiny ha detto:

    Allora la guida è fatta molto bene oggi ho iniziato cn un frogadier giapponese ed un ditto coreano …..mi dici se sto andando bn?…oppure ho sbt cn i pokemon in pensione… al più presto per favoreeee
    .

    • Daniela ha detto:

      Stai andando benissimo! :D Ora è solo questione di fortuna (e di tanta pazienza: potresti ritrovarti con parecchi box pieni di normalissimi Froakie prima d’incontrare il tuo Shiny. Sempre meglio che cercarne uno nel Safari Amici, comunque).

      In bocca al Manectric per il tuo Froakie Shiny! ;)

  16. Brendon ha detto:

    Grazie al metodo della pesca ho mezzo box di octillery dorati *^* volete favorire?? x’D

  17. Paolo 2 ha detto:

    Vabbè dai mi accontento del poliwhirl shiny che ho preso ieri mattina, l’ho fatto evolvere in Poliwrat e lo sto usando nelle lotte online.. è fortissimo :D
    Comunque Adri perchè docciascudo? Aggron può imparare Pioggiadanza che ha gli stessi effetti in più aumenta la potenza delle mosse d’acqua del 50% e rende tuono infallibile poi se sostituisci aggron il suo effetto continua per 5 turni ma puoi allungarlo ad 8 dandogli la Rocciaumida.. In più io ti consiglierei di utilizzare mega Aggron, perchè con l’abilità che ha (Filtro) riduce la potenza delle mosse superefficaci, e quindi potrei resistere bene al fuoco.. Anche se Aggron normale e di tipo Roccia Acciaio e quindi il fuoco su di lui fa un danno normale, però MegaAggron ovviamente è più forte di Aggron, è di tipo acciaio ma ha Filtro che lo protegge da tutte le mosse superefficaci ;). A mio parere MegaAggron è uno dei pokemon “Tank” più forti del gioco.. Infatti lo cerco anche io

  18. Paolo ha detto:

    Ciao Daniela, ma sei sicura che il tuo picco di catena è 73 e non sei andata oltre?? Io sto al 120 Ludvisc e di shiny neanche l’ombra ahahah

    • Paolo 2 ha detto:

      dopo una catena di 10 ho trovato un basculin shiny ma mentre lo stavo catturando si è ucciso con azzardo… dire che sono sfigato è dire poco xD

    • Adri ha detto:

      Ciao Paolo, se hai letto nei commenti io ho detto di aver trovato un Ludvisc shiny all’ottavo incontro, ma poi ho provato a cercarne un altro per la GTS e non ne ho trovato più nessuno dopo di 150 incontri, poi ho mollato.
      Qualcuno mi può dire se e come con i vari concatenamenti di mosse uovo si può avere un Aggron con doccia scudo? (Per la mia strategia).
      Grazie in anticipo.

    • Daniela ha detto:

      Eh, Paolo e Adri: purtroppo si tratta sempre di avere un po’ di fortuna. Le catene del chain fishing aumentano la probabilità di trovare uno Shiny, ma non rendono l’apparizione di un esemplare cromatico una certezza. :/

      Paolo, se ti può consolare… una volta ho incontrato (casualmente, non lo stavo cercando) un Graveler Shiny in Platino. Immagina com’è finita… D: Esploso. :/
      Beh, dai che prima o poi troverai un altro Basculin. ^ ^ Coraggio!

      Brutte notizie Adri: purtroppo non c’è modo di passare Docciascudo ad un Aggron. Aggron è del gruppo uova Mostro e non c’è nessun Pokémon del suo gruppo (o che abbia in comune almeno un gruppo con lui) in grado di passargli questa mossa. L’unico che potrebbe farlo sarebbe Totodile (e famiglia), che può imparare Docciascudo tramite concatenamenti. Peccato che… possa impararlo ma non passarlo alla prole. Quindi nisba. :(

  19. Adri ha detto:

    Io ho trovato un Ludvisc shiny con la fishing chain all’ottavo incontro (prima di aver letto questo articolo pensavo che la catena si interrompeva incontrando specie diverse di pokemon, quindi ho usato un amo vecchio per trovare sempre Ludvisc).
    Comunque bellissima guida, la migliore che abbia mai trovato sul web; solo una domanda: con il Masuda Method, come dovrei “impostare” nature e IV?

    • Daniela ha detto:

      Ciao Adri. :D Wow, grazie del complimento! ^ ^ E congratulazioni per il tuo Luvdisc: all’ottavo incontro le probabilità di trovare un cromatico non sono così alte… XD Sei stato davvero fortunato!

      Bene, veniamo a noi. Durante l’allevamento è possibile far ereditare la Natura e gli IV dei genitori ai cuccioli, cosa che permette di ottenere, tramite il metodo Masuda, dei cuccioli Shiny con almeno alcune caratteristiche “su misura”.

      Tempo fa ho scritto una guida in due parti sull’argomento: http://gameback.it/guida-allallevamento-pokemon-prima-parte/20138981
      http://gameback.it/guida-allallevamento-pokemon-seconda-parte/201311799
      La guida però si riferisce alla Quinta Generazione. Non è che siano cambiate tutte le meccaniche di base, ma c’è stata qualche piccola grande rivoluzione.

      Le Nature vengono trasmesse esattamente nello stesso modo anche nella Sesta Generazione (e per quelle puoi seguire la guida), mentre gli IV possono essere passati, come nella Generazione precedente, tramite gli strumenti Vigor (anche se solo un determinato IV alla volta e due casuali, trovi spiegato tutto nella guida).

      La rivoluzione della Sesta Generazione sta nel fatto che, a differenza di quanto accadeva in passato, possono esser trasmessi più di 3 IV. Basta infatti dare ad uno dei due genitori l’oggetto Destincomune: in questo modo verranno passati ai cuccioli sempre 5 IV, scelti casualmente tra quelli del padre e della madre. Ti conviene utilizzare un Destincomune (magari dando all’altro genitore una Pietrastante) quindi con dei genitori che abbiano già almeno 4 o 5 IV come li vuoi tu (presumibilmente al 31).

      Per ottenere più velocemente un genitore con tanti IV al 31 puoi partire da dei Pokémon incontrati nel Safari Amici: tutti quelli catturati in quel posto infatti hanno sempre due IV al 31.

      Se hai altri dubbi o problemi o non ti trovi con la guida all’allevamento, chiedi pure. ^ ^ Ho allevato un’intera squadra competitiva in Pokémon Y: non dovrei aver problemi a chiarirti eventuali dubbi.

      PS: corretto. ;)

  20. Nicola ha detto:

    Ma il metodo Masuda vale anche con Ditto?

    • Daniela ha detto:

      Ciao Nicola! :D Perdonami: ho visto solo ora il tuo commento.

      Sì, anche Ditto va benissimo per il metodo Masuda. Come al solito, se Ditto e il suo partner sono di nazionalità differenti (ad esempio uno è tedesco e l’altro inglese) la probabilità di ottenere uno Shiny sarà più alta di quanto non accadrà avendo solo un genitore straniero.

  21. Leila ha detto:

    Come posso trovare eevee cromatico in un modo piú facile in pokemon x?

    • Daniela ha detto:

      Ciao Leila! :) Scusa il mega ritardo!

      Per Eevee i due metodi che puoi utilizzare sono il Masuda (ma ti serviranno due genitori di nazionalità diverse, come spiegato nella guida) o il Poké Radar (solo nel Percorso 10, visto che questo strumento non può essere utilizzato nel Safari Amici). Eevee appare piuttosto raramente come Pokémon selvatico, quindi se vuoi utilizzare il secondo sistema dovrai armarti di pazienza.

  22. Gianluca ha detto:

    Ciao Daniela e complimenti per la guida!
    Ma per avere i pokemon starter e i leggendari Shiny è necessario pregare nelle uova e basta, giusto?

    • In attesa della risposta di Daniela, che ne sa moooolto di più di me, ti posso dire che gli starter di sesta generazione li puoi trovare anche nei safari amici, mentre per tutti gli altri non puoi far altro che usare il metodo Masuda. Tra l’altro, comunque, nei safari amici non puoi usare il poké radar, quindi anche per gli starter di sesta gen conviene sperare nelle uova.

      Ti consiglio comunque di sentire anche cosa dice Daniela, che in ambito Pokémon è un’autorità :)

    • Daniela ha detto:

      Grazie John e scusa il ritardo Gianluca: ultimamente ho qualche problema con le mail.

      Dunque, come giustamente diceva John per gli starter il metodo più pratico è il Masuda. Nel Safari Amici sono presenti sia gli starter di Prima che di Sesta generazione (tutti al primo stadio evolutivo), ma il Poké Radar non può essere utilizzato, cosa che lascia le probabilità di trovare uno Shiny nel Safari a 1 su 8192. Puoi sempre tentare, quando ti vengono donati gli starter, con il soft reset (il che vuol dire salvare prima di ottenere il Pokémon e resettare fino ad ottenere uno Shiny), ma anche qui le probabilità sono al minimo (1 su 8192), quindi potrebbe volerci molto tempo.
      A proposito del soft reset con gli starter, in X e Y ti trovi a combattere contro gli starter di Prima Generazione prima di ottenerli: non preoccuparti se durante la lotta (o nella schermata di selezione) non sono cromatici. Il “fattore Shiny” viene determinato dopo la scelta, insieme anche al sesso e alle statistiche (io ad esempio ho combattuto contro un Charmander maschio, ma mi è stata donata una femmina). Quindi prima di resettare controlla la schermata dello stato dopo aver ottenuto il Pokémon.

      Per i leggendari la cosa si complica: purtroppo i leggendari (con l’eccezione di Manaphy) non depongono uova, quindi il Metodo Masuda non è utilizzabile. Nelle precedenti Generazioni (fino alla Quarta compresa) generalmente si utilizzava il soft reset (anche con i leggendari “fuggiaschi” come i tre cani di Johto), ma a partire dalla Quinta Generazione è diventato inutile.
      Nella Quinta e Sesta Generazione infatti il codice dei giochi è stato modificato in modo che sia impossibile ottenere un leggendario Shiny. A meno che non sia un leggendario distribuito già come Shiny da Nintendo stessa (ad esempio il Genesect rosso distribuito in Giappone), nemmeno gli eventi ti permetteranno di ottenere un leggendario cromatico.
      Ed è veramente un peccato… :/

      Se qualcosa non ti è chiaro o hai altre domande chiedi pure! :D

  23. isavel espeon ha detto:

    Forse nn ci crederete ma é vero!
    Dopo la terza catena nella pesca ho trovato uno shiny poliwath ed come primo pokemon sul radar (ripeto primo!) uno shiny Hawlucha (la fortuna é dalla mia parte ).

    • Daniela ha detto:

      :O Ah però, complimenti!

      Praticamente sei riuscito ad ottenerli quasi senza aiuto: una catena di 3 è veramente poca cosa per quanto riguarda l’incremento della possibilità di trovare uno shiny.
      Chissà che accadrà incatenando ancora più Pokémon. Non saprai più dove metterli, gli shiny! XD

  24. Daniela ha detto:

    Benissimo, Alessio! :D In bocca al Manectric, allora!

  25. alessio ha detto:

    complimenti per la guida, un piccolo chiarimento giusto per essere sicuro, col metodo Chain Fishing, non vanno usati i vari repellenti giusto?
    poi per quanto riguarda il metodo Masuda, se io ho 2 pokemon di nazionalità diverse, ottenuti però su pokemon bianco 2 e trasferiti poi su X utilizzando la pokebanca, vale lo stesso come metodo?

    • Daniela ha detto:

      Ciao Alessio! :D

      No, per il Chain Fishing non è necessario l’utilizzo dei Repellenti, stai tranquillo. :)

      Per quanto riguarda i Pokémon trasferiti il gioco dovrebbe comunque contarli come stranieri. So per certo che i Pokémon trasferiti dalla IV alle V Generazione (a patto che le due schede di gioco coinvolte siano della stessa regione, es da PAL a PAL, da JAP a JAP, …) mantengono la loro “nazionalità” (ad esempio, se trasferisco un Eevee giapponese da Platino a Nero, verrà sempre contato come giapponese). Purtroppo non so se la cosa venga mantenuta anche nella VI Generazione, ma credo valga anche in quel caso. Casomai concludi uno scambio (nella V Generazione) con un giocatore di un altro Paese (magari offrendo il classico Magnemite per un Magnemite), prova a trasferirlo in X/Y e vedi cosa succede, così non rischi di trasferire i tuoi preziosi Pokémon per nulla. Fammi sapere come va! :D

    • alessio ha detto:

      grazie mille per la risposta, sì allora su X mantengono le nazionalità straniera che avevano nella 5 generazione, ho già iniziato a far schiudere uova ^^

  26. Alessia ha detto:

    Scusate, ma se io ho uno shiny e lo faccio evolvere ritorna ”stardand”?

  27. Enrico ha detto:

    Perdonate la mia ognoranza a riguardo, ma attraverso lo scambio moracoloso ho ottenuto pokemon di regioni differenti dalla mia.. posso usufruire di questo per formare uova contenenti pokemon shiny?

    • Certo, basta che i due pokémon siano di due regioni differenti (ad esempio uno giapponese e uno inglese) e mettendoli nella pensione potrai usare il metodo Masuda :)

      Naturalmente i due pokémon devono essere dello stesso gruppo uova, altrimenti non potranno fare uova

  28. Ghera ha detto:

    salve ragazzi volevo sapere nel metodo Masuda, in-game che cosa sta a significare?? (non sara mica il GTS vero???)

    • Il GTS è la Global Trade Station. Come dice il nome, serve a fare scambi online con altri giocatori di tutto il mondo. Ti può essere utile per scambiare il tuo pokémon con un altro pokémon straniero. Ad esempio, tu potresti scambiare il tuo Ditto italiano con un Ditto giapponese, in modo da avere un pokémon straniero che ti servirà per applicare il metodo Masuda.

      Nel caso non si fosse capito dalla guida, il metodo Masuda consiste nel far accoppiare due pokémon di nazionalità diverse, in modo che le probabilità che in un uovo si rovi uno shiny aumentino notevolmente.

      Forse non ho capito la tua domanda o mi sono spiegato male, quindi meglio aspettare la risposta dell’autrice dell’articolo o di qualcuno più esperto, che sicuramente ne saprà più di me :)

    • Daniela ha detto:

      Ciao Ghera! :D

      In-game significa “all’interno del gioco”; in questo caso mi riferivo ai Pokémon che puoi catturare nel corso della tua partita o ottenere da NPC (personaggi non giocanti). Qualunque Pokémon catturato nella tua scheda di gioco verrà considerato come nativo, non straniero.

      Come ha detto John, usare la GTS è l’unico modo per ottenere dei Pokémon stranieri (a meno che tu non conosca dei giocatori che hanno scelto una lingua di gioco diversa dalla tua).

      Ovviamente puoi scegliere di usare anche solo un genitore straniero, facendolo accoppiare con un altro nativo, ma in questo caso sarà più difficile ottenere un cucciolo shiny.

      Occhio però: Pokémon provenienti da altre schede di gioco settate in italiano saranno sempre considerati nativi.

      Se hai altri dubbi chiedi pure! :)

  29. Silvia ha detto:

    il metodo della pesca funziona benissimo!! il diciasettesimo pokemon era un bellissimo clawitzer rosso!! grazie mille ^^ ora proverò gli altri ^^

    • Daniela ha detto:

      :D Felice che la guida ti abbia aiutato! E complimentoni per il tuo Clawitzer: ottenerlo con una catena di soli 17 incontri è un risultato eccellente! ^ ^
      Se dovessi avere dei dubbi sugli altri metodi, non esitare a chiedere aiuto nei commenti! :)

Lascia un commento