E' lotta accanita...ma scendere sotto i 15 minuti sembra impossibile

prey

Prey, il nuovo action sci-fi in prima persona di Arkane Studios, è stato pubblicato da Bethesda lo scorso 5 maggio. Nonostante siano passati solo 4 giorni ci sono già parecchi giocatori che hanno portato a termine il titolo, tra questi molti recensori che risultano avere generalmente giudizi positivi sul titolo. Ci sono però altri giocatori a cui è bastato molto meno di 4 giorni per vedere apparire sullo schermo la parola fine. Stiamo parlando degli speedrunner, giocatori che sfruttano non solo le loro abilità e intuizione, ma anche glitch e exploit più o meno leciti per portare a termine i titoli il più velocemente possibile. Su Speedrun.com è addirittura possibile visionare una classifica in cui vengono stilati i migliori tempi di completamento.

Ovviamente in un titolo ampio e strutturalmente complesso come Prey ciò è sconsigliabile visto che vi perdereste gran parte di ciò che l’universo di Talos-1, sapientemente costruito dai ragazzi di Arkane, ha da mostrarvi. E’ sconsigliabile altresì visionare il video di DraQu con cui vi lasciamo qualora abbiate intenzione di giocare effettivamente il titolo e vogliate evitare qualsivoglia spoiler. Vi aspettiamo però tra qualche giorno, quando potrete leggere anche il nostro parere su Prey!

Lorenzo Agonigi
Diciamo la verità, un giocatore che inizia la sua carriera prendendo in mano un controller del Nintendo 64 non può di certo considerarsi fortunato (avanti, venitemi a dire che voi avete capito subito come impugnarlo ù.ù).