L'FPS di Respawn si ripropone come RTS Mobile

titanfall

Titanfall, uno degli sparatutto più divertenti e inaspettatamente “snobbati” degli ultimi tempi, sta per approdare sui nostri dispositivi mobili, nei panni di un RTS che prenderà il nome di Titanfall: Assault.

Il titolo, sviluppato in collaborazione da Respawn Entertainment, Particle City e pubblicato da Nexon, vedrà piloti e titani combattere in maniera “veloce e fluida”. Il titolo godrà, pare, di un sistema di carte collezionabili con cui andremo a comporre la nostra armata, stesso concept quindi di Titanfall: Frontline, titolo annunciato tempo fa da Respawn ma successivamente cancellato.

Non si sa ancora se e quando il titolo raggiungerà gli schermi dei nostri tablet o smartphone, ma qualora siate interessati potete registrarvi sul sito ufficiale di per ricevere tutti gli aggiornamenti in merito allo sviluppo.

titanfall

Lorenzo Agonigi
Diciamo la verità, un giocatore che inizia la sua carriera prendendo in mano un controller del Nintendo 64 non può di certo considerarsi fortunato (avanti, venitemi a dire che voi avete capito subito come impugnarlo ù.ù).