Comunicato stampa:

Il termine ‘geek’ definisce, tra il serio e il faceto, chiunque abbia una forte passione o esperienza nel campo tecnologico-digitale o in un altro speciale campo di interesse, che lo porta a essere percepito un po’ come ‘fanatico’ Il geek informatico è il più noto, ma per estensione ogni campo di studi e molte realtà culturali hanno i loro geek. Per esempio esistono geek in tra i giocatori di videogame, tra i radio-amatori, tra i fruitori di anime e manga, tra gli appassionati di serie tv e in altri ambiti.

A tutti i geek la Fiera di Forlì è pronta ad aprire le porte sabato 2 e domenica 3 maggio (orario continuato dalle 9 alle 18) con Expo Elettronica, l’evento più atteso da esperti, informatici, radioamatori, appassionati del fai-da-te ma anche semplicemente da chi è alla ricerca di buone occasioni fra migliaia di articoli di elettronica di consumo e professionale: 16mila metri quadrati “zeppi” di articoli elettronici per l’intrattenimento, la comunicazione e il lavoro, in ufficio e a casa, proposti da oltre 300 espositori provenienti da tutta Italia.

Pc e periferiche, smartphone, tablet, audio e multimedia, lettori e masterizzatori, dvd, decoder digitali e satellitari, videosorveglianza, accessori e materiali di consumo, piccoli elettrodomestici sono solo alcuni dei numerosi prodotti che si possono trovare in esposizione a prezzi molto vantaggiosi, con sconti anche dell’80 per cento rispetto alla normale distribuzione. Un’occasione unica per fare affari davvero convenienti. Inoltre a Expo Elettronica trovano spazio una serie di ‘introvabili’ tra cui componenti, ricambi, minuteria per l’autocostruzione e la riparazione di device elettrici ed elettronici di qualche anno fa, l’ideale per soddisfare i desideri dell’assemblatore hobbista o professionale.

Tra le novità di questa edizione un settore dedicato alla fotografia analogica e digitale, per tanti un hobby e per alcuni una vera e propria forma d’arte. Certamente un linguaggio universale e un fenomeno ancora più amplificato dalla tecnologia e dai social network. Accanto alla compravendita di macchine, ottiche, accessori per la fotografia, il Cyanotype Lab in cui il futuro incontra il passato. Si tratta di un laboratorio aperto al pubblico in cui saranno realizzate stampe fotografiche con tecniche ottocentesche ma partendo da immagini digitali ovvero senza il ‘negativo’ della pellicola.

A dispensare buoni consigli e best practise in ambito open source come ogni anno saranno i volontari di FoLug, Forlì Linux Users Group, messaggeri del software libero che daranno istruzioni su come installare su pc o laptop il sistema operativo del ‘pinguino’ e passare all’utilizzo di programmi freeware e shareware.

Presente anche il FabLab di Forlì, associazione di promozione sociale nata nel 2014, che terrà, in collaborazione con Cam3D, dei brevi workshop gratuiti sulla modellazione e stampa in 3D, sulla programmazione di Arduino, e sulla costruzione di un piccolo robot, offrendo una panoramica comprensibile a tutti sulle nuove opportunità che la tecnologia offre, ad oggi, per chi vuole confrontarsi con l’universo DIY (do it yourself).

Per il quarto anno Expo Elettronica è affiancata dal FORLIVE COMICS, la versione 2.0 della tradizionale fiera del fumetto ; una fiera a misura di cosplayer. Per tutto il weekend si svolgerà la mostra mercato del fumetto usato e da collezione – a cura dell’ass. Kornukopia di Bologna – che abbraccia tutti i gusti: i classici almanacchi Walt Disney, i supereroi Marvel Comics, i protagonisti di Sergio Bonelli editore. Ma anche i trasgressivi Frigidaire, Metal Extra, ed altro ancora. Per chi desidera una tavola d’autore tantissimi disegni di autori esteri od italiani, fra cui i sensuali di Milo Manara e Crepax, le atmosfere esotiche di Hugo Pratt e bozzetti per spot pubblicitari e ovviamente Anime eManga, i fumetti giapponesi che dagli anni Ottanta si sono via via affermati e che hanno conquistato buona parte dell’attuale mercato, anche in tv.

Oltre ai fumetti anche un’altra passione abbraccia ormai diverse generazioni, quella per i videogiochi. A Forlive per tutta la giornata di sabato e nella mattinata di domenica genitori e figli potranno sfidarsi in appassionanti tornei di Just Dance, Street Fighter VS Tekken, Tekke Tag 2, Mario Kart 8, Super Smash Bros.

Domenica 3 maggio è anche il giorno del Contest dedicato         al Cosplay, (dalle ore 15) un fenomeno nato come passione per i personaggi manga e dei fumetti, ma che negli ultimi anni sì è esteso ad altri soggetti del cinema, delle serie tv, dei videogames o della musica. Un evento da non perdere non solo per chi interpreta un personaggio ma anche per il pubblico che potrà contribuire attivamente a decretare i vincitori della gara. L’animazione del Forlive Comics è come sempre a cura dello staff B.H.C Best Horror Cosplay.

In breve: Expo Elettronica e Forlive Comics – Fiera di Forlì, via punta di Ferro 2 – Sabato 2 e domenica 3 maggio ore 9/18 – Ingresso Intero €9,00 – ridotto €7,00 (download da expoelettronica.it) – Organizzazione Blu Nautilus tel. 054153294 www.expoelettronica.it

Giovanni John Improta
Vi siete mai chiesti come nasce un sito di videogiochi come GameBack? Semplice, una mattina mi sono svegliato e mi sono chiesto: ma io cosa so fare? Mah, l'unica cosa in cui sono bravo sono i videogiochi, sai a quanto potrà servirmi.... Beh, il resto è storia come si suol dire.Ringraziatemi o insultatemi su Facebook, Twitter, o Ludomedia