Namco Bandai annuncia oggi il ritorno del leggendario Pac-Man in Europa e Australasia con Pac-Man Museum

Questa ricca raccolta è disponibile in formato digitale per Xbox 360, PlayStation3 e Windows PC.

Il protagonista assoluto di questa strepitosa raccolta sarà Pac-Man, il “vorace” personaggio degli anni ’80 che ha saputo conquistare intere generazioni di giocatori. Come da tradizione, nel gioco sarà necessario evitare con abilità alcuni fastidiosi fantasmi tentando di mangiare tutti i puntini e le pillole speciali in ogni schema. Pac-Man Museum includerà tutti i classici titoli di Pac-Man oltre alle più recenti versioni arcade, consentendo così ai giocatori di provare l’intera storia di Pac-Man dalle sue umili origini nel 1980, fino a Pac-Man Championship Edition del 2008 e il celebre arcade Pac-Man Battle Royale del 2010.

In particolare, PAC-MAN Battle Royale trasforma completamente la classica azione di gioco di Pac-Man offrendo anche un’esperienza multigiocatore, disponibile per la prima volta su console e PC. Questa nuova formula supporta un massimo di quattro giocatori, che potranno controllare uno dei personaggi di Pac-Man per inghiottire le pillole, la frutta ma soprattutto… gli altri giocatori. Sarà quindi necessario farsi strada attraverso labirinti con la minaccia costante dei fantasmi, ma anche dei propri avversari, sempre in agguato dietro a ogni angolo.

Giovanni John Improta
Vi siete mai chiesti come nasce un sito di videogiochi come GameBack? Semplice, una mattina mi sono svegliato e mi sono chiesto: ma io cosa so fare? Mah, l'unica cosa in cui sono bravo sono i videogiochi, sai a quanto potrà servirmi.... Beh, il resto è storia come si suol dire. Ringraziatemi o insultatemi su Facebook, Twitter, o Ludomedia

Lascia un commento