Una campagna di crowdfunding inizierà la prossima settimana

Wasteland 3 scr1

inXile ha appena annunciato Wasteland 3, sequel dell’RPG tattico a turni uscito su PC un paio di anni fa e successivamente sbarcato anche su PS4 e Xbox One. Il gioco sarà finanziato con una campagna di raccolta fondi su Fig, che avrà inizio il 5 ottobre prossimo e come obiettivo minimo 2,75 milioni di dollari.

Alcuni brevi estratti tradotti dal comunicato stampa (trovate l’originale in inglese su Kotaku):

 

  • Includendo veicoli, pericoli ambientali e un sistema d’azione rivisitato e più fluido, stiamo creando a partire dal profondo combattimento a turni e dai design unici degli encounter di Wasteland 2.
  • Gioca da solo o con un amico in modalità multiplayer sincronizzata o asincrona. Le scelte aprono (o chiudono) opportunità di missioni, aree da esplorare, archi narrativi e un sacco di altri contenuti.

(…)

  • Wasteland 3 avrà un sistema narrativo profondo e coinvolgente che utilizza un sistema di dialoghi ad albero rinnovato creato dai famosi scrittori di Torment: Tides of Numenera.
  • Uscirà contemporaneamente su Windows, Mac, Linux, PlayStation 4 e Xbox One.

 

Le poche immagini del gioco che sono state diffuse fino ad ora:

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Sapremo di più su Wasteland 3 il prossimmo 5 ottobre, quando la campagna di crowdfunding su Fig sarà aperta.

Lorenzo Forini
Sono nato a Bologna nel 1993, videogioco da sempre, e da sempre mi ha affascinato l'idea di andare oltre al solo giocare, di cercare di capire cosa c'è nascosto in ogni titolo dietro al sipario più immediato da cogliere. Se i videogiochi sono una forma d'arte, forse è il caso di iniziare a studiarli davvero come tali.

Lascia un commento