In FIFA 15, soprattutto quando si gioca contro un avversario di pari abilità, diventa fondamentale riuscire a disporre al meglio i propri uomini, curando formazione, modulo, istruzioni ai giocatori e tattica personalizzata. Può capitare, tuttavia, che non si sappia bene come far scendere in campo la propria squadra, per questo motivo, ogni giorno, a tantissime persone viene voglia di emulare grandi allenatori del presente e del passato, per riprodurre in FIFA 15 le loro tattiche e giocare bene, e sopratutto divertendosi. Per questo motivo, dato che davvero in moltissimi me lo avevano chiesto sulla mia pagina Facebook e sul mio canale YouTube, ho deciso di ricreare il più fedelmente possibile la tattica di Zeman in FIFA 15, con risultati davvero soddisfacenti, direi. Questo stile di gioco, infatti, oltre ad essere davvero molto in linea con quello usato nella realtà dall’allenatore boemo, risulta davvero piacevole da impiegare: manovra veloce, passaggi di prima, giocatori sempre in movimento, inserimenti frequentissimi e gioco spumeggiante; la fase difensiva dura pochissimo, dato che in pochissimo tempo solitamente si ruba la palla all’avversario, oppure si costringe quest’ultimo al fuorigioco. Il risultato è una squadra che attacca e pressa con tutti i 10 giocatori di movimento e uno stile di gioco estremamente divertente e mai noioso. In questo video, che ho registrato io, trovate tutte le istruzioni per riprodurre la tattica di Zeman in FIFA 15:

Per riuscire ad essere il più possibile fedele all’idea di calcio dell’allenatore boemo, per preparare questo video, innanzi tutto, sono andato a leggere diverse interviste a Zeman, dopodiché ho analizzato le partite, guardando video e repliche. ma anche dando un’occhiata alle statistiche (anche se sappiamo tutti che contano quel che contano), in modo da capire veramente a fondo cosa voglia dire giocare con un 4-3-3 alla Zeman. Una volta terminata la preparazione teorica, sono poi passato alla pratica. Per farlo, ho giocato molte partite di test su FIFA 15, cercando di capire ogni volta cosa funzionava e cosa, invece, andava cambiato. Dopo diverso tempo, sono finalmente riuscito a trovare modulo, istruzioni e tattica personalizzata adatti. Scriverei volentieri qui sotto come riprodurli, ma sarebbe davvero complesso, per questo motivo ho preferito registrare un video (quello che trovate qui sopra), in cui si riesce a spiegare molto meglio, e anche più intuitivamente, come fare.

Prima di concludere, ricordo a tutti che la tattica di Zeman in FIFA 15 può essere utilizzata con qualsiasi squadra, a patto ovviamente che nel team ci siano giocatori adatti al 4-3-3 e a questo stile di gioco. Oltre al Cagliari, allenato dal boemo nella realtà, questo stile di gioco risulta particolarmente efficace anche se impiegato con squadre come il Real Madrid, il Bayern Monaco o numerosi altri team che abbiano almeno un paio di terzini con doti offensive non troppo scarse, due ali veloci e possibilmente abili anche in finalizzazione, e centrocampisti abili negli inserimenti, in grado sia di gestire il gioco a centrocampo che di entrare in area e concludere a rete.

Giovanni John Improta
Vi siete mai chiesti come nasce un sito di videogiochi come GameBack? Semplice, una mattina mi sono svegliato e mi sono chiesto: ma io cosa so fare? Mah, l'unica cosa in cui sono bravo sono i videogiochi, sai a quanto potrà servirmi.... Beh, il resto è storia come si suol dire. Ringraziatemi o insultatemi su Facebook o Ludomedia.

2 Responses to “FIFA 15: come riprodurre la tattica di Zeman”

  1. Marcello ha detto:

    Salve,
    vorrei chiedere se mi puoi dire quali caratteristiche devo guardare per poter riconoscere tra i portieri quelli che possono giocare da libero, stile V.Valdes o piu’ recentemente Neuer.
    Grazie.

    • Premessa importante: su FIFA 15 non esiste, purtroppo, il ruolo di portiere libero. Tutti i portieri tendono ad assomigliarsi, e persino Neuer non si distingue troppo da un portiere classico.

      Detto questo, i migliori portieri da far giocare come libero sono quelli con una buona accelerazione e un buon valore in passaggi corti e passaggi lunghi. Grazie a queste caratteristiche, infatti, riescono ad uscire (e rientrare) dall’area velocemente e quando recuperano il pallone sanno smistarlo più facilmente. Ti direi che anche scivolata e contrasto sono importante, ma in realtà non fanno differenza perché tutti i portieri di FIFA 15 li hanno sempre impostatati a 25

Lascia un commento