Sony annuncia Playstation Official League, piattaforma di matchmaking online a premi dedicata a tutti gli utenti plus di Playstation 4...

Se il presidente ESPN John Skipper aveva recentemente negato la possibilità di definire gli eSport (ovvero le competizioni videoludiche) dei veri e propri sport, Sony pare pensarla diversamente annunciando la Playstation Official League.

La piattaforma, creata appositamente per Playstation 4, debutterà domani in Spagna, ma arriverà molto presto in altri paesi europei, tra cui anche l’Italia. Grazie a questo servizio, ovviamente riservato agli abbonati PS Plus, i giocatori potranno sfidarsi in tornei a premi, sia in singolo sia in squadra, che interesseranno diversi giochi: i primi previsti sono Battlefield 4, Call of Duty Ghosts, FIFA 15, Driveclub e War Thunder, ma non dubitiamo che se l’offerta verrà ben accolta dal pubblico, presto ne verranno aggiunti altri. I giocatori potranno così accumulare punti e riscuotere dei premi, di cui purtroppo non si conosce ancora l’entità.

Lorenzo Agonigi
Diciamo la verità, un giocatore che inizia la sua carriera prendendo in mano un controller del Nintendo 64 non può di certo considerarsi fortunato (avanti, venitemi a dire che voi avete capito subito come impugnarlo ù.ù).

Lascia un commento